Nuovi eroi e campi di battaglia annunciati alla BlizzCon 2015!

La cerimonia di apertura della BlizzCon 2015 si è appena conclusa e i festeggiamenti annuali della comunità Blizzard sono in pieno svolgimento! Abbiamo presentato diversi nuovi eroi, un campo di battaglia nuovo di zecca e una nuova modalità per Heroes of the Storm: le Arene. Ma dovrete avere pazienza, perché queste funzioni verranno implementate in gioco con futuri aggiornamenti.

Nel frattempo, vogliamo condividere alcuni dettagli sui fantastici eroi che abbiamo presentato stamattina, ma la BlizzCon 2015 ha ancora molto da offrire. Se non lo avete ancora fatto, acquistate il biglietto virtuale della BlizzCon per non perdere neanche un momento di questo entusiasmante weekend.

EROI ANNUNCIATI

Lunara

PRIMA FIGLIA DI Cenarius

assassino a distanza

Le Driadi difendono con ferocia la foresta, e preferiscono passare il loro tempo sorvegliando gli alberi. Lunara però si è avventurata al di fuori dei boschi che la ospitavano, rivolgendo la sua rabbia (e le sue lance) verso chiunque cerchi di sfruttare ciò che la natura offre.

Lunara è un'agile attaccante da distanza, che entra ed esce dal combattimento a piacere, dispensando la furia della foresta senza pregiudizi. Chiunque spezzi anche solo un filo d'erba dovrà aspettarsi una salva di lance e una contaminazione di letali tossine debilitanti che ne faranno una facile preda. I nemici colpiti dal suo veleno non vedranno nient'altro che una fugace immagine di zoccoli, il frusciare del fogliame e il ricordo persistente della sua lontana risata.

 

MANTOGRIGIO

SIGNORE DEI Worgen

ASSASSINO 

Alla luce delle molte tragedie che hanno colpito gli abitanti di Gilneas, Genn Mantogrigio ha deciso di abbracciare la sua bestia interiore. Utilizza la sua rabbia animale e la tenacia tipica degli Umani per salvaguardare l'Alleanza, piuttosto che soccombere alla maledizione dei Worgen.

L'abilità di Mantogrigio di trasformarsi rapidamente da Umano a Worgen lo rende una pericolosa minaccia, adattabile a qualsiasi situazione di combattimento. Che bersagli il nemico dalle retrovie, colpendolo con l'esplosivo Rimedio di Gilneas, o che combatta con gli artigli nel vivo della lotta, il Signore dei Worgen farà tutto ciò che è necessario per proteggere i suoi cari. Chi minaccia Mantogrigio o la sua gente farebbe bene a temere le ombre, perché senza dubbio nascondono i letali artigli che porranno fine alla sua vita.

 

Cho'gall

capoclan del martello del crepuscolo

Cho: guerriero | Gall: Assassino

Potente, pericoloso, folle. Molte sono le parole usate per descrivere il Capoclan del Martello del Crepuscolo, ma nessuna di esse è in grado di esprimere davvero la pazzia di Cho'gall. Armati della potenza di Cho, dell'intelletto di Gall e del Martello del Crepuscolo, i due fratelli intendono trovare il potere nel Nexus... sempre che smettano di litigare continuamente.

Cho'gall sarà un'aggiunta del tutto particolare a Heroes of the Storm: per la prima volta due giocatori controlleranno un solo eroe. Dotato di un impressionante arsenale di incantesimi oscuri e di una forza brutale in grado di spezzare anche gli avversari più resistenti, Cho'gall è molto più potente della media dei combattenti nel Nexus. Quando Cho e Gall riescono a usare i loro poteri come un sol uomo (o un sol Ogre), non esiste avversario né ostacolo in grado di resistere alla forza distruttiva di questo personaggio.

 

ToRRI della rovina

Il Signore dei Corvi e il Custode dei Morti sono giunti in una misteriosa e oscura città, ognuno nel tentativo di annetterla al proprio territorio nel Nexus. Impegnati in una lotta per il dominio di questo piccolo borgo gotico, questi esseri mitici cercano eroi che li aiutino. Che siano generate dalla necessità o dalla pura voglia di divertimento, le loro intenzioni potrebbero non essere mai chiare, ma una cosa è certa: la battaglia per le Torri della Rovina dev'essere vinta!

Questo campo di battaglia è diverso da tutti quelli visti finora nel Nexus. Ogni nucleo è protetto da una barriera che non può essere distrutta dagli eroi. Le squadre devono invece scontrarsi per attivare gli altari che sorgono in città. Quando un altare viene conquistato da una squadra, le sue torri bombardano il nucleo avversario. Ci sono sei torri su questo campo di battaglia, ma la loro lealtà è labile. Quando viene distrutta, una torre si rivolterà contro gli ex alleati, aggiungendo un carico in più alla salva esplosiva che verrà sparata alla conquista di un altare.

 

Nuclei protetti

Entrambi i Nuclei sono protetti da una barriera impenetrabile dagli eroi. Per conquistare la vittoria occorre attivare gli Altari.

Attivate gli altari

Periodicamente, gli altari sorgeranno sul campo di battaglia. Attivateli e i campanili apriranno il fuoco sui Nuclei nemici.

Conquistate i campanili

Distruggete i campanili dei nemici per portarli sotto il controllo della tua squadra. Più campanili hai, più danni faranno gli altari.

AnnUNCIATA L'Arena!

Per saziare la loro inestinguibile sete di divertimento, i Signori del Regno stanno lavorando per costruire una nuova serie di ordalie che metteranno alla prova gli abitanti del Nexus. Queste Arene metteranno di fronte due squadre di cinque giocatori che si affronteranno al meglio delle tre sfide: schermaglie feroci, ravvicinate e senza quartiere su un campo di battaglia in costante evoluzione.

Entrando nell'arena, i giocatori dovranno scegliere uno fra tre eroi casuali prima dell'inizio di ogni partita. Sarà possibile vedere le scelte disponibili per coordinarsi con i compagni di quadra. Una volta nell'arena, bisognerà scegliere le abilità eroiche e lanciarsi in battaglia per conquistare Templi o sconfiggere Terrori Arborei nel tentativo di distruggere il nucleo avversario. Quando un nucleo viene distrutto, il round finisce (ogni round dura solo pochi minuti) e tutti gli eroi vengono trasportati in una nuova arena, dove inizierà un nuovo scontro. La prima squadra che riesce a distruggere due nuclei ottiene la vittoria e l'adorazione degli abitanti del Nexus che assistono dagli spalti. Lo stesso eroe può essere scelto da più membri della stessa squadra: ogni Arena diventerà una rissa di proporzioni epiche come mai si era visto prima.

ESport

La cerimonia di apertura potrà anche essere finita, ma alla BlizzCon 2015 l'azione del torneo di Heroes of the Storm non è certo conclusa! Come al solito gli eventi eSport della BlizzCon sono gratuiti, quindi non perdete la diretta delle otto squadre migliori del mondo che si affrontano per la loro parte dei 500.000 $ di montepremi e il diritto di potersi definire i campioni del mondo di Heroes of the Storm.

  Diretta streaming 

Calendario delle trasmissioni:

  • Fase a gruppi – Venerdì 6 novembre @ 1:00 a.m. CET
  • Semifinali – Sabato 7 novembre @ 6:45 p.m. CET
  • Finalissime – Sabato 7 novembre @ 9:45 p.m. CET
   

Pronto a giocare?

Scarica Heroes

Gioca gratis

Resta connesso