Le osservazioni della comunità: la modalità Classificata

Vogliamo comunicarvi il nostro punto di vista su alcuni degli argomenti più discussi dalla comunità di Heroes of the Storm. In questo blog ci concentreremo sulla modalità Classificata. C'è molto di cui parlare, quindi non perdiamo tempo!

A che punto siamo

Heroes of the Storm ha molte modalità di gioco che soddisfano gli stili più diversi. Si passa dalle veloci e occasionali Partite rapide alle più competitive modalità Classificate, la Lega Eroi e la Lega Squadre. Benché i progressi fatti siano molti, sono altrettante le domande della comunità in merito al funzionamento e ai progetti che abbiamo per il futuro della modalità Classificata. Cogliamo questa opportunità per fare un po' di chiarezza e discutere sui miglioramenti che abbiamo in programma.

Classifica

Iniziamo a parlare di come viene presentato il grado e di cosa significa.

A ogni giocatore (o squadra) viene assegnato un grado, la rappresentazione numerica della sua abilità in una data modalità di gioco. Il grado più basso è 50, mentre quello più alto è attualmente 1. Il numero del grado è un indicatore approssimativo della percentuale in cui un giocatore si trova rispetto al resto della popolazione, laddove ogni grado comprende circa il 2% dei giocatori di quella regione. Per esempio, il grado 1 vuole rappresentare il 2% dei giocatori migliori della loro regione. Non tutti i giocatori possono raggiungere i gradi più alti: è necessario migliorare le proprie abilità per poter battere avversari più bravi e scalare i gradi della classifica.

La graduatoria attuale prevede però un sistema di progressione per il quale i giocatori iniziano al grado 50 e avanzano, grado dopo grado, fino a raggiungere un limite che rispecchia le loro abilità. Con il sistema attuale, il grado di un giocatore potrebbe non riflettere correttamente la sua abilità, se sta ancora facendo progressi. Questo sistema ha creato un po' di confusione sulle modalità classificate del matchmaking. Benché ci piaccia l'idea della progressione di grado durante ogni stagione, non vogliamo che questo comprometta la veridicità della classificazione. Per esprimere più precisamente il grado di un giocatore, stiamo pensando di introdurre una serie di partite di piazzamento da disputare per ricevere un grado ufficiale. Durante questa fase non verranno assegnati né mostrati i gradi. Ciò che gli altri giocatori vedranno sarà la dicitura "Fase di piazzamento".

Una volta completate le partite di piazzamento, i giocatori riceveranno un grado che riflette più correttamente la loro abilità. Stiamo ancora determinando il numero esatto di partite da giocare prima che il grado possa venire assegnato. Chi esplora la modalità Classificata per la prima volta dovrà disputare un gran numero di partite di piazzamento. Con ogni nuova stagione, il sistema comprenderà più correttamente le abilità di ogni singolo giocatore, il quale, di conseguenza, dovrà disputare meno partite di piazzamento per ottenere un nuovo grado. Dopo aver ricevuto il proprio grado, le cose continueranno a funzionare normalmente, come succede oggi. I giocatori affronteranno avversari di abilità simile, ottenendo punti classifica e progredendo di grado.

Punti classifica

Dopo ogni match classificato, i giocatori ottengono o perdono una certa quantità di punti classifica. I punti classifica ottenuti alla fine di una partita sono il risultato della somma di due differenti punteggi: i punti partita e i punti bonus.

I punti partita si ottengono o si perdono sempre alla fine di una partita classificata, in caso di vittoria o sconfitta. La quantità di punti partita che la squadra ottiene o perde dipende dalla differenza di abilità tra le squadre. Una partita equilibrata conferirà 100 punti partita alla squadra vincitrice, e a quella perdente ne verranno sottratti altrettanti. Se le squadre non erano equilibrate (caso raro, si spera), sarà possibile ottenere fino a 200 punti partita per una vittoria, e perderne altrettanti in caso di sconfitta. Tutti i giocatori di una squadra ottengono o perdono la stessa quantità di punti partita in ogni match.

Alla fine di una partita, i giocatori possono anche ottenere punti bonus, che vengono conferiti alla squadra vincente se il loro MMR (la valutazione nascosta di matchmaking) è superiore al grado visibile assegnato. Ciò può accadere se un giocatore vince diverse partite di fila, fornendo dati sufficienti a una valutazione più accurata del proprio grado.

Grandmaster

Benché l'obiettivo del sistema di classificazione sia rappresentare approssimativamente il 2% della popolazione di gioco in ogni grado, il grado 1 non ha attualmente restrizioni, e comprende tutti coloro che hanno raggiunto un alto livello di abilità. Per distinguere ulteriormente i migliori giocatori di ogni regione, stiamo pensando di aggiungere il grado Grandmaster, superiore al grado 1.

I giocatori in grado di raggiungere questo prestigioso livello di abilità otterranno il grado Grandmaster, che mostra l'esatta posizione rispetto agli altri giocatori con lo stesso grado. Chi è interessato a seguire i migliori giocatori di una data regione potrà consultare l'apposita classifica in gioco.

Stiamo pensando di inserire il grado Grandmaster sia per la Lega Eroi sia per la Lega Squadre.

Stagioni

Come detto in precedenza, Heroes of the Storm presenterà stagioni regolarmente in tutte le modalità classificate. Stiamo discutendo la possibilità di far durare ogni stagione 3 mesi. Attualmente ci troviamo nella fase preliminare (preseason) della modalità Classificata, e stiamo pensando di restare in questa situazione ancora per un po', anche dopo il lancio ufficiale del gioco. Questo consentirà ai nuovi giocatori che non hanno partecipato alla closed beta di mettersi in pari con il gioco e soddisfare i requisiti delle modalità Classificate. Inoltre, in questo modo, potremo implementare molti dei miglioramenti di cui abbiamo parlato in questo articolo prima che inizi la prima stagione ufficiale. 

Quando avvieremo la prima stagione, tutti i gradi verranno azzerati e dovrete disputare le partite di piazzamento, come detto in precedenza. In base alle performance pre-stagionali e ai risultati nei match di piazzamento, vi verrà assegnato un grado che rispecchia il vostro livello di abilità. Inoltre, importeremo sempre il vostro MMR dalle stagioni precedenti, per assicurarci che le partite siano eque e ben bilanciate.

Infine, non temete: verrete ricompensati per i vostri sforzi! Date il meglio di voi, perché verrete ricompensati in base al grado più alto ottenuto durante la stagione. Troverete il riconoscimento per i risultati ottenuti nella pagina dei trofei della modalità Classificata che aggiungeremo al vostro profilo. Questa pagina vi permetterà di tenere traccia dei vostri progressi di stagione in stagione.

Lega Squadre

La nostra ultima aggiunta al Nexus, la Lega Squadre, è il luogo in cui si ritrovano le squadre più competitive della realtà classificata. Dal lancio di questa funzione, abbiamo raccolto molti feedback, interni e dalla comunità, dai quali sono emersi diversi problemi:

  • Non è sempre facile riunirsi con amici che hanno diversi orari.
  • Per questo motivo, ci sono meno squadre e, di conseguenza, è più difficile trovare partite in Lega Squadre.
  • Il prezzo di 1.000 oro per la costituzione di una squadra è eccessivo.

Apporteremo dei cambiamenti alla Lega Squadre per risolvere questi problemi.

Primo: il costo in oro per creare una nuova squadra è stato implementato per evitare un eccessivo ammassamento di squadre. Vogliamo che tutte abbiano un'identità durevole, che si tramandi di stagione in stagione, ma non è nostra intenzione renderle inaccessibili. Per risolvere il problema, abbiamo recentemente dimezzato il costo di creazione di una squadra, portandolo a 500 oro. Speriamo che questo cambiamento contribuisca a equilibrare la situazione.

Secondo: stiamo pensando di rimuovere i gruppi organizzati di cinque giocatori dalla Lega Eroi e spostarli nella Lega Squadre. Dopo questo cambiamento, se avete un gruppo che va da 1 a 4 elementi, potrete mettervi in coda per la Lega Eroi. Se avete un gruppo completo da 5 (che sia casuale o una squadra vera e propria con tanto di nome), verrete messi in coda per la Lega Squadre.

Crediamo che questo cambiamento possa generare diversi benefici:

  • Tutti i gruppi da cinque giocatori saranno nella stessa coda, in modo da poter generare partite di qualità migliore in meno tempo. In precedenza, erano divisi in Lega Eroi e Lega Squadre.
  • Tutte le squadre da cinque giocatori affronteranno sempre altre squadre da cinque giocatori. Benché il sistema di matchmaking servisse proprio a questo, questo cambiamento lo rende sicuro al 100%.
  • Potremo applicare regole diverse alla Lega Squadre, più adatte ai gruppi e alle squadre da cinque giocatori. Questo significa potenziali miglioramenti nel draft, come la possibilità per i giocatori di vietare la selezione di alcuni eroi.

Per la graduatoria, ogni squadra organizzata avrà comunque una valutazione di squadra come succede oggi. Avremo una graduatoria diversa per la Lega Squadre per chi gioca con gruppi casuali di cinque giocatori.

In Conclusione

Cerchiamo di evolvere costantemente la modalità Classificata per renderla un'esperienza divertente e competitiva, adatta a tutti. I feedback ricevuti durante la closed beta sono stati incredibilmente utili e vogliamo ringraziare i nostri tester per il tempo che hanno dedicato a Heroes negli ultimi mesi. Il nostro obiettivo è continuare a migliorare la modalità Classificata anche dopo il lancio ufficiale del gioco. Non abbiamo ancora un calendario di implementazione per questi cambiamenti, ma ci stiamo lavorando e li aggiungeremo al gioco non appena saranno pronti. Come al solito, ci piacerebbe sapere cosa ne pensate nei commenti qui sotto.

Pronto a giocare?

Scarica Heroes

Gioca gratis

Resta connesso