Come pensano gli sviluppatori: Giardino del Terrore

In questo episodio di Come pensano gli sviluppatori, vogliamo concentrare la nostra attenzione su un campo di battaglia nuovo di zecca denominato Giardino del Terrore. Il progettista tecnico senior Meng Song è qui con noi per darci una breve panoramica.

   

 

Trikslyr: il Giardino del Terrore è il nostro nuovo campo di battaglia a tre corsie caratterizzato dall'alternanza tra il giorno e la notte. Puoi spiegarci cosa comporta il passaggio da una fase del giorno all'altra?

 

Meng: al calare della notte, gli Orrori Notturni escono dalle loro tane, prendendo il controllo del giardino e facendo sparire tutti i classici accampamenti di mercenari. La minimappa si trasforma, indicando la posizione di queste creature della notte utilizzando degli indicatori viola, esattamente come già avviene con i teschi nelle Miniere Infestate. In questo modo l'individuazione degli Orrori Notturni è semplice e immediata.

Il Giardino del Terrore ci dà anche l'opportunità di mettere alla prova il nostro sistema di illuminazione dinamico. Durante la notte, la visibilità dell'eroe diminuisce e la mappa diventa molto più buia. Consigliamo ai giocatori di stare sempre all'erta e non allontanarsi mai troppo dai propri alleati, in quanto la notte è il momento ideale per i nemici per colpire e trarre vantaggio dalla vostra visibilità ridotta.

Inoltre, la notte non ha termine fin quando tutti gli Orrori Notturni non sono stati eliminati. Dal momento che i cambiamenti alla mappa e il ciclo tra il giorno e la notte sono controllati dai giocatori, la scelta se rimanere nella fase notturna o meno diventa parte integrante delle strategie tattiche di ogni squadra.

 

T: Uno degli obiettivi comuni tra entrambe le squadre nella mappa è la raccolta dei semi. Ciò sarà possibile uccidendo i piccoli ma letali servitori infetti sparsi per tutto il giardino e le enormi piante conosciute come Vampiri Floreali. Cosa comporta la raccolta di questi semi?

 

Meng: Dopo aver raccolto 100 semi, ogni giocatore della squadra è in grado di cliccare sul Suolo Fertile presente nella propria base per evocare il potente Terrore Arboreo. Il giocatore in questione prende così il controllo della creatura, ottenendo l'accesso ai poteri del Terrore Arboreo a proprio vantaggio. Ricordate però di sfruttare il vostro tempo a disposizione saggiamente, in quanto l'evocazione ha una durata limitata.

 

T: Oltre all'enorme quantità di salute e potere, quali sono le abilità disponibili ai giocatori una volta evocato un Terrore Arboreo?

 

Meng: Il Terrore Arboreo possiede due abilità. Orrore Arboreo - Crescita Infestante mette fuori combattimento e danneggia tutti gli edifici nemici all'interno dell'area colpita. È importante sottolineare che la Crescita Infestante può essere distrutta dalla squadra avversaria, il che dà vita a uno scenario rischioso ma remunerativo e apre la strada a nuove possibili scelte strategiche. I giocatori possono utilizzare l'abilità come esca, scatenandola in aree lontane dagli altri eroi, o semplicemente per tentare di sfondare con forza le difese nemiche. Orrore Arboreo - Crescita Infestante può rivelarsi un'abilità estremamente potente e i giocatori devono scegliere accuratamente dove, quando e come scatenarla sui loro nemici.

Se invece siete stanchi di subire continui attacchi di gruppo da parte della squadra avversaria, la Maledizione della Regina delle Spore è in grado di trasformare i vostri nemici in lenti e fragili Zombi Vegetali! Si tratta di un'abilità di polimorfismo ad area che, se usata correttamente, ha il potenziale di cambiare completamente le sorti di una partita. È consigliabile tenere l'abilità sempre disponibile, in modo da poterla utilizzare immediatamente dopo una Crescita Infestante.

 

T: C'è qualche eroe in particolare che consigliate per affrontare al meglio il Giardino del Terrore?

 

Meng: Consigliamo ai giocatori di valutare una tra le opzioni riportate qui sotto per affrontare questo particolare campo di battaglia:

  • Eroi dotati di evocazioni e/o specializzati nelle tattiche di giungla come Sparachiodi e Zagara
  • Eroi che dispongono di buone abilità ad area e/o sono difficili da attaccare, come Tritacarne, Alachiara e Falstad
  • Eroi o talenti che vi permettono di esplorare, come Tassadar e Chiaroveggenza
 

Trikslyr: Vorremmo concludere questa intervista con un divertente aneddoto. C'è stato qualche momento terrificante che valga la pena raccontarci durante le fasi di testing del nuovo campo di battaglia?

 

Meng: Ci sono stati parecchi momenti divertenti durante il testing.

Per esempio, c'è stato un momento in cui il Terrore Arboreo era stato bilanciato per essere così forte che nessuno di noi era in grado di abbatterlo. Ci siamo trovati quindi davanti a una situazione imbarazzante, dove gli eroi non potevano far altro che inseguire la creatura nel tentativo di rallentarla in ogni modo. La partita si è presto trasformata in una corsa contro il tempo, in cui il Terrore Arboreo più veloce nel distruggere il nucleo avversario ha decretato la fine dello scontro.

Durante un'altra fase di test, l'abilità Maledizione della Regina delle Spore poteva essere lanciata sul Terrore Arboreo nemico, quindi, una volta che entrambe le squadre riuscivano a evocare il proprio Terrore Arboreo, la questione diventava semplicemente quale dei due sarebbe riuscito a lanciare l'abilità sull'altro per primo; è stato divertente vedere le squadre cercare di colpire il piccolo Terrore Arboreo zombificato.

 

Un sentito ringraziamento a Meng Song e al team di progettazione per averci regalato il loro tempo parlandoci del Giardino del Terrore. Se avete perso le scorse edizioni di "Come pensano gli sviluppatori", date un'occhiata all'elenco qui sotto e visitate periodicamente HeroesoftheStorm.com per ulteriori informazioni sul Nexus.

 

Come pensano gli sviluppatori: tutto su Zagara

Come pensano gli sviluppatori: la creazione di Muradin

Come pensano gli sviluppatori: le torbide acque di Fosky

Come pensano gli sviluppatori: riflessioni su Li Li

L'angolo del design: il mondo fatato di Alachiara

Come pensano gli sviluppatori: rendere giustizia a Tyrael

Come pensano gli sviluppatori: Tychus

Pronto a giocare?

Scarica Heroes

Gioca gratis

Resta connesso